IL CASTELLO DI SERRAVALLE (Varano Melegari)

IL CASTELLO DI SERRAVALLE (Varano Melegari)

By Giuseppe Beppe Conti FB

Il Castello..”…si trova nella località omonima. La struttura, sorta con probalbilità nel ‘400 e distrutta in parte nel 1506, appare ormai assimilata dai più recenti edifici rustici; per cui l’aspetto è quasi di un borgo fortificato. Restano l’ingresso al borgo, arcate a sesto, acuto (accecate), semplici portali, una coppia di finestrelle della cappella, lo stemma di Alessandro Pallavicino (1701)”

Da Godi G./Cirillo G. – Guida Artistica del Parmense. Vol II – PR- A.G. Silva – 1986

Venne scritto (Berzieri, Val Ceno) che la distruzione del castello risalga al periodo fra il 1195 e il 1197, nel qual tempo i collegati del Comune di Parma, movendo aspra lotta contro il marchese Obizzo d’Este e i marchesi Pallavicini, per cui n’ebbero distrutti molti castelli compreso quello di Serravalle (Affò). Caduto poi in possesso del comune di Parma ebbe il governo di Negro Mariano podestà di Parma. Poco appresso, però nel 1249 l’Imperatore Federico II dopo avere con Re Enzo funestate le nostre ville, a compenso dei lunghi servizi resigli, spedì al marchese Oberto Pallavicino nel mesi di maggio ampio diploma investendolo di parecchi castelli compreso Serravalle, La storia di questo castello fu poi sempre collegata a quella dei marchesi Pallavicino, sicchè Papa Giulio II con breve del 7 dicembre 1512 restituì il castello alla Comunità di Parma…….”

Da Micheli A. – Il castello di Mariano e Castelcorniglio (Sec. XI) – Salsomaggiore – S.G.Termale – S.D.

By Giuseppe Beppe Conti

VEDI ANCHE:

http://geo.regione.emilia-romagna.it/schede/castelli/index.jsp?id=2801

Un pensiero riguardo “IL CASTELLO DI SERRAVALLE (Varano Melegari)

  • 1 ottobre 2018 in 9:22
    Permalink

    Io abito proprio nel gruppo di case accanto al castello di Serravalle è un posto meraviglioso ma mi piacerebbe sapere se esistono foto del castello com era una volta

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *